logo banner top

Due telefoni cellulari sono stati scoperti nella casa circondariale di Bellizzi Irpino (AV). 

Sono stati gli agenti della Polizia Penitenziaria a rinvenire i due dispositivi, introdotti durante i colloqui. 
Non √® la prima volta che si verifica nel carcere di Avellino, infatti, sono numerosi i cellulari ritrovati dietro le sbarre del penitenziario negli ultimi mesi, nonostante il monitoraggio e il gran lavoro costante degli agenti e l'attenzione della direzione.